CARBOCER-DIATECDIATEC © è un rivestimento DLC (diamond like carbon), fiore all’occhiello di Antec Finiture. Si tratta di un rivestimento al plasma in carbonio amorfo, dotato di eccezionali caratteristiche fisiche e utilizzabile in diversi settori merceologici.

I DLC non sono tutti uguali. Lo stesso trattamento può essere ottenuto con ricette differenti e con caratteristiche diverse. I pezzi rivestiti giocano un ruolo fondamentale e saperli posizionare è il primo passo per fare un buon lavoro. Dopo aver posizionato i pezzi, per ottenere un trattamento al plasma efficiente ed efficace, si possono variare la tipologia e la percentuale dei gas utilizzati come precursori, può variare la stechiometria, la deposition rate, la potenza erogata e i valori di bias, i valori di vuoto etc… così da ottenere caratteristiche chimico fisiche adatte ad ogni specifica applicazione.

Un efficiente trattamento al plasma non è l’applicazione di una banale sostanza ma il frutto di esperienza e competenza acquisita in anni di lavoro. Antec Finiture srl vanta un’esperienza quasi ventennale nell’applicazione di rivestimenti mediante tecnologia PECVD. La nostra presenza sul mercato da tanti anni è la garanzia che sappiamo offrire sempre la soluzione migliore.

Vantaggi di DIATEC ©

DIATEC © è un rivestimento al plasma dotato di caratteristiche eccezionali, pronte per soddisfare la nostra clientela, è Il principe dei rivestimenti antiattrito, antigraffio, antiusura, antiabrasione, soprattutto adatto al trattamento di metalli e leghe sensibili alle alte temperature

  • Estremamente duro
  • Stress interno regolabile e film potenzialmente flessibile
  • Bassissimo coefficiente di attrito
  • Protegge dagli agenti atmosferici, chimici e organici
  • Non altera la rugosità della superficie
  • Coniuga funzionalità ad estetica grazie alla colorazione nero carbonio (lucido o opaco)
  • Efficace barriera anche contro ossidazione e corrosione

Campi di applicazione di DIATEC ©

DIATEC © è un rivestimento al plasma utilizzato in varie applicazioni:

  • Auto e moto. Steli forcella, spinotti pistone, ingranaggi cambio beneficiano del minor attrito e della resistenza all’usura. Piccole modanature e dettagli ottengono un “carbon look” aggressivo
  • Medicale. Biocompatibilità, basso coefficiente di attrito, antiusura, tutte caratteristiche apprezzate su strumenti chirurgici
  • Alimentare. Approvato FDA, facilita pulizia impianti e riduce i fermi
  • Tessile. Migliora le prestazioni di telai, pettini, spole e guidafilo
  • Sport e tempo libero. “Carbon look”, per design innovativi e per una qualità duratura nel tempo
  • Edilizia e arredamento. Facilità la pulizia, allunga la vita, evita il deposito di sali e calcare, rubinetti, miscelatori e oggetti di design neri lucidi, per gli esigenti
  • Altri settori. Basso attrito, durezza, resistenza alla corrosione, ridotta bagnabilità. Minori fermo macchina, minori manutenzioni, minori costi

Dati di processo e caratteristiche del rivestimento

Nome Commerciale DIATEC© / CARBOCER©
Gas Utilizzati: Inerti, silileteri, idrogeno, acetilene.
Temperatura massima di processo: 150 °C
Spessore min: 1500 nm
Durezza min: 2500 max: 5000 Hv
Coefficiente d’attrito: 0.02 (in vuoto) 0.2 (aria umida)
Tensione superficiale: < 40 dyne
Conducibilità termica: 110 W/mk
Interferenza superficiale: < 0,05 Ra
Stabilità termica: < 350 °C
Biocompatilitià:
Tipo di trattamento: DLC, carbonio con struttura simile al diamante
Struttura: X-ray amorfo
Ressitenza chimica: totale da acidi alcalini e solventi
Colore: antracite/nero

Immagini:

Documenti allegati:

Meccaniche_PECVD

Datasheet

Rivestimenti DLC

Rivestimenti antiattrito

Rivestimenti anticorrosivi

Rivestimenti anti sticking

Rivestimenti antiusura

Rivestimenti antiaderenti

Trattamenti Antifrizione

Trattamenti Antigrippaggio

Rivestimenti settore racing

Disinfezione al plasma

Rivestimento Antiusura

Rivestimento Idrofilico

Trattamento Antiusura

Trattamento Idrofilico

Deposizione ossido di silicio

Deposizione chimica da vapore

Trattamenti superficiali anticorrosione