AQUACER

AQUACER © è uno strato idrofilo permanente trasparente, adatto a moltissimi materiali. L’angolo di contatto con la goccia d’acqua si può attestare tra i 20° e i 30° garantendo così una buona bagnabilità

I trattamenti idrofili non sono tutti uguali. Lo stesso trattamento può essere ottenuto con ricette differenti e con caratteristiche diverse. Per ottenere un trattamento al plasma efficiente ed efficacie si possono variare la tipologia e la percentuale dei gas utilizzati come precursori, può variare la stechiometria, la deposition rate, la potenza erogata e i valori di bias, i valori di vuoto etc… Un efficiente trattamento al plasma non è l’applicazione di una banale sostanza ma il frutto di esperienza e competenza acquisita in anni di lavoro. Antec Finiture srl vanta un’esperienza quasi ventennale nell’applicazione di rivestimenti mediante tecnologia PECVD. La nostra presenza sul mercato da tanti anni è la garanzia che sappiamo offrire sempre la soluzione migliore.

Vantaggi di Aquacer ©

Aquacer © è un processo plasma che crea su qualsiasi superficie uno strato idrofilo permanente. Le sue caratteristiche lo rendono molto utile in applicazioni diverse, sia perché una superficie bagnabile è più facilmente verniciabile e incollabile sia perché l’acqua tende a formare un film piuttosto che gocce facilitando così l’asciugatura e riducendo anche fenomeni di condensazione

le caratterisitiche di Aquacer sono:

  • Altà bagnabilità, basso angolo di contatto (fino a meno di 10°)

  • Aumenta adesione di vernici, colle, serigrafie

  • Rivestimento permanente e stabilità nel tempo

  • Caratteristiche adattabili a ogni singola applicazione

  • Non si formano gocce ma un velo. L’acqua così evapora velocemente, riducendo la formazione di macchie d’acqua e richiedendo meno energie per l’asciugatura

  • Spessore nanometrico

Campi di applicazione di Aquacer ©

Aquacer © è un rivestimento al plasma utilizzato in vari settori tra cui:

  • Settore automobilistico

  • Settore del bianco

  • Settore medico

  • Settore ottico

  • Settore dei giocattoli

  • Settore elettronica

 Alcune applicazioni comuni

  • strumenti da laboratorio

  • sensori di livello

  • dispenser per inchiostro lineari (penne e pennarelli)

  • Rulli per trasferimento per macchine da stampa

  • cestelli portaposate per lavastoviglie

  • pannelli di controllo e display

Molteplici materie plastiche (ABS, PC, PE, PEEK, PP, PA, PPS) possono raggiungere un angolo di contatto con la goccia d’acqua che non supera i 10°, aumentando così l’adesione di vernici, resine e colle.

Caratteristiche tecniche:

Basic properties
Water contact angle < 5° – 10°
Surface tension > 72 mN/m
Process temperature 20 – 60 °C
Possible substrates plastics, elastomers, metals, ceramics, glass
Chemical stability stable against acids and organic solvents

Immagini